SOFARGEL-10-G_IMG_RAGAZZA

SOFARGEL_LOGO

Idrogel con Argento Sulfadiazina,
nel trattamento locale delle lesioni cutanee.

Dispositivo medico dispositivo-medico-ce 0373

APPROFONDIMENTO

SofarGEL è indicato per il trattamento locale di lesioni cutanee quali: abrasioni, escoriazioni, tagli, ferite, irritazioni cutanee ed affezioni dermatologiche in genere. Può essere utilizzato come idratante per mantenere umido il letto di ferita e prevenire le infezioni o come detergente per rimuovere frammenti non vitali ed accumuli di fibrina.

Il consistente contenuto acquoso (95%) favorisce il mantenimento di un ottimale microambiente umido e una efficace azione autolitica.

L’argento sulfadiazina (1%) crea una efficace barriera agli agenti esogeni e previene  la contaminazione e la colonizzazione batterica della medicazione.

MODALITA' D'USO

  • Dopo una opportuna detersione della lesione, applicare sulle superfici interessate uno strato uniforme di SofarGEL di 2 o 3 mm di spessore. Il GEL può essere applicato sia direttamente sulle lesioni, sia previamente steso su una garza sterile per ottenere l’effetto idratante o su una medicazione di poliuretano o semiocclusiva come detergente.
  • SofarGEL è inoltre un valido sostituto dei più comunemente utilizzati idrogel. L’applicazione del GEL deve continuare senza interruzione una o due volte al giorno, finché sussistano possibilità di infezione e sino alla completa cicatrizzazione, sia nelle riparazioni spontanee che in quelle chirurgiche. Ad ogni rinnovo dell’applicazione detergere accuratamente le lesioni con acqua o soluzione fisiologica.

SOFARGEL_3G_CONF

COMPONENTI CARATTERIZZANTI

Argento Sulfadiazina micronizzata

AREA
DERMATOLOGICA
area medici
Nell'area riservata ai medici sono evidenziati i farmaci di prescrizione medica ed i dispositivi medici di Sofar. Accedi inserendo le credenziali già  in tuo possesso, oppure registrati gratuitamente.