×
Commenti disabilitati su SOFAR nel mercato dell’extrafarmaco in farmacia

SOFAR nel mercato dell’extrafarmaco in farmacia

Nel comparto dell’extrafarmaco, SOFAR ha conquistato la top ten delle aziende afferenti alla categoria “integratori”, con una quota di mercato del 2,7% che la posiziona al terzo posto pari merito.

E’ quanto emerge dai dati 2017 di New Line Ricerche di Mercato, riportati anche in un recente articolo, pubblicato sulla rivista Puntoeffe, che traccia un’interessante analisi del mercato dell’extrafarmaco. All’interno di questo comparto, contrassegnato da un trend positivo, sono gli integratori a rappresentare la prima categoria con una crescita di volumi del 2,6%.

La domanda per questo tipo di prodotti ha seguito andamenti positivi in quasi tutti i mesi dello scorso anno, in particolare nella prima metà. Ma qual è il motivo di tanto successo? Una prima ragione va probabilmente ricercata nelle abitudini dei nostri connazionali per molti dei quali gli integratori fanno ormai parte delle abitudini “salutari”.

Come si legge nell’articolo, le periodiche rilevazioni di Gsk rivelano che un italiano su due ne fa uso almeno una volta l’anno.

Vediamo più da vicino quali sono i prodotti maggiormente venduti. Un ruolo centrale è ricoperto indiscutibilmente dai probiotici, e ancora una volta SOFAR è in evidenza con ben due referenze tra le prime 10 nella categoria degli integratori, infatti Enterolactis Plus 20CPS si aggiudica la 1^ posizione, mentre Enterolactis 12FL 10ML conquista la 5^.

Degno di nota è anche il risultato ottenuto dal nostro CistiFlux, utile per favorire la fisiologica funzionalità delle vie urinarie, che nel 2017 si è aggiudicato il 3° posto, a pari merito, nella categoria di riferimento.